“Trasmessa di generazione in generazione, in particolare attraverso le famiglie, la dieta mediterranea offre un senso di appartenenza e condivisione e costituisce per coloro che vivono nel bacino del Mediterraneo un segno di identità e uno spazio di condivisione e dialogo.”1

 

 

1. Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale. Decisione del Comitato intergovernativo: 8.COM 8.10. Published2013. http://www.unesco.org/culture/ich/en/decisions/8.COM/8.10. Accessed June 15, 2016.

L'UNESCO ha anche stabilito che la dieta mediterranea "potrebbe contribuire a sensibilizzare sul significato di pratiche alimentari sane e sostenibili in altre parti del mondo, incoraggiando al contempo il dialogo interculturale, testimoniando la creatività e promuovendo il rispetto per la diversità culturale, ambientale e biologica.

 

https://www.nutri4lifestyle.com/wp-content/uploads/2018/06/februarie-59-350x200.jpg

Seguire una dieta mediterranea significa non solo adottare alcune regole dietetiche, cucinare e mangiare sulla base di selezioni alimentari, ma implica un completo cambiamento dello stile di vita, basato sugli aspetti sociali e culturali tipici dei paesi mediterranei, come l'importanza di un'attività fisica regolare, adeguata riposo e convivialità.2

 

2.Bach-Faig A, Berry EM, Lairon D, et al. Gruppo di esperti della Fondazione per la dieta mediterranea. Piramide della dieta mediterranea oggi. Aggiornamenti scientifici e culturali. Salute pubblica Nutr. 2011; 14: 2274-2284.